Il vescovo di Tenerife straparla su omosessualità e pedofilia

Active ImageL’intervista rilasciata dal vescovo di Tenerife, mons. Bernardo Alvarez, ha giustamente sollevato un polverone nell’opinione pubblica  spagnola, le sue parole hanno messo in luce, ancora una volta, la confusione esistente nella gerarchia  cattolica su temi estremamente complessi come “l’omosessualità” e la “pedofilia”. Al di là del caso dispiace ammettere che tra gli alti prelati cattolici simili affermazioni siano più diffuse di quanto si  creda, perchè spesso si accostano a questi, come ad altri temi complessi, senza cooscerli… A tal proposito  scriveva giustamente don Milani «cattolico è chi si ricorda che i vescovi sono creature fallibili. Eretico chi mostra per loro un rispetto che travalica i confini del nostro Credo».

Leggi l’articolo…

Un pensiero su “Il vescovo di Tenerife straparla su omosessualità e pedofilia

  1. Come può un’uomo fare tanto??
    L’anno scorso sono stata al campo di concentramento a Mauthausen, che in seguito divenne un campo di sterminio.
    Vi posso giurare che ogni qualvolta rivedo quelle foto che vi scattai mi ritorna un gelo in tutto il corpo..
    Raccapricciante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...