Dalle Veglie per le vittime dell’omofobia all’Europride 2011. I cristiani omosessuali sono in movimento! E tu?

locandina_europride_2011_1E’ già cominciato il lungo cammino dei gruppi di credenti omosessuali italiani per organizzare le veglie per le vittime dell’omofobia del 17 maggio 2011 a cui, da quest’anno, hanno aderito anche i gruppi europei aderenti all‘European forum of lesbian, gay, bisexual & transgender christian groups (Forum europeo dei gruppi cristiani di Lesbiche, gay, bisessuali & transgender).

Ma accanto alle Veglie per le vittime dell’omofobia c’è un’altra iniziativa in cui i gruppi italiani hanno deciso di impegnarsi, si tratta dell’EuroPride che avrà luogo nella città eterna nel giugno 2011.

La presenza dei cristiani omosessuali italiani all’Europride di Roma avrà però una caratteristica particolare, vuole essere testimonianza di un cammino e al tempo stesso un momento di confronto tra la realtà delle persone omosessuali e le nostre chiese attraverso la realizzazione di un convegno di respiro europeo su ‘L’accoglienza delle persone omosessuali nelle chiese europee. Qualcosa sta cambiando? Difficoltà e prospettive‘ che terminerà con una preghiera ecumenica che, all’ombra del cupolone, unirà I credenti omosessuali italiani e europei .
Mentre l’11 GIUGNO 2011, i cristiani omosessuali italiani e europei parteciperanno uniti alla sfilata dell’Europride dietro lo striscione del Forum Forum europeo dei gruppi omosessuali che quel giorno, significativamente, farà tappa a Roma.

Inoltre, per coprire i costi notevoli che avrà il convegno europeo di Roma, i volontari del progetto gionata e i gruppi di credenti omosessuali hanno lanciato un appello alle persone ‘di buona volontà’ per contribuire, anche con una donazione minima, alla realizzazione di queste iniziative.
Chi vorrà contribuire a questa iniziativa potrà effettuare una donazione, anche anonima, sul conto corrente de Il Guado di Milano, Conto corrente postale n. 13597208, Codice IBAN  IT04 H076 0101 6000 0001 3597 208 inserendo la causale obbligatoria ‘ROMA2011‘.

Ancora una volta i cristiani omosessuali italiani, cattolici ed evangelici, sono in movimento ed interrogheranno la nostra società e le nostre chiese sul tema dell’accoglienza delle persone omosessuali.
A tutte le persone ‘di buona volontà’ l’invito affinche questa loro ‘richiesta non cada nel vuoto’.

.

Dalle Veglie all’Europride 2011. I cristiani omosessuali italiani sono in movimento!
Riflessioni dei webmaster del progetto gionata del 14 marzo 2011

Questo 2011 si preannuncia un anno pieno di novità per i cristiani omosessuali italiani. E’ già cominciato il lungo cammino dei gruppi di credenti omosessuali italiani per organizzare le veglie per le vittime dell’omofobia del 17 maggio 2011 a cui, quest’anno, hanno aderito anche i gruppi europei aderenti al Forum Europeo dei gruppi di cristiani GLBT.
Ma accanto alle Veglie per le vittime dell’omofobia c’è un’altra iniziativa in cui i gruppi italiani hanno deciso di impegnarsi, si tratta dell’EuroPride 2011 di Roma.

Leggi tutto…


Il 17 maggio tante veglie di preghiera per ricordare le vittime dell’omofobia

Noi cristiani possiamo “rimanere in silenzio” mentre uomini e donne soffrono, vengono picchiati e uccisi solo perché omosessuali? Noi diciamo di no!
Ecco perché anche quest’anno, per la quinta volta, nei giorni che precedono  il 17 maggio (Gionata intenzionale contro l’omofobia)  in Italia ed in varie parti del mondo, i gruppi di cristiani omosessuali pregheranno insieme per ricordare le vittime dell’omofobia.

Leggi tutto…


Il 17 Maggio 2011 veglieremo insieme per ricordare le vittime dell’omofobia

Dio mi ha insegnato a non chiamar profano o impuro alcun uomo (Atti 10,28), è questo il versetto scelto, quest’anno, dai gruppi di cristiani omosessuali come tema delle veglie di preghiera contro l’omofobia che avranno luogo nella settimana precedente il 17 maggio (giornata mondiale contro l’omofobia).
Le veglie nate in Italia cinque anni fa grazie all’appello lanciato da Kairos, il gruppo fiorentino di credenti omosessuali, oggi si svolgono in gran parte del mondo, in Venezuela, Cile, Germania e Spagna.

Leggi tutto…

Annunci

Un pensiero su “Dalle Veglie per le vittime dell’omofobia all’Europride 2011. I cristiani omosessuali sono in movimento! E tu?

  1. Carissimi amici e amiche,come ogni anno sarò con voi alle Veglie contro l’omofobia e questo anno all’Europride che si svolgerà nella mia città.Un abbraccio grande a tutti e tutte i volontari e i lettori di Gionata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...