Cercasi volontari per cambiare il mondo e renderlo accogliente per i cristiani omosessuali

Riflessioni tratte da sisterfriends-together.org (Stati Uniti) del 12 luglio 2010, liberamente tradotte di Marta

Sono omosessuale e quindi, giusto per soddisfare l’ennesimo stereotipo dei retrivi di tutto il mondo, ho in programma un piano sovversivo a favore degli omosessuali.

A parte la dominazione del mondo e un fisico più asciutto (con particolare attenzione alla cellulite e alle maniglie dell’amore), il mio piano sovversivo si potrebbe riassumere così: ogni persona lesbica, gay, bisex, trans e queer (LGBTQ) saprà, senza alcuna ombra di dubbio, di essere cara all’Altissimo, così che si porrà fine una volta per tutte alla lotta interiore che la tiene prigioniera, di modo che, dopo essere stata rassicurata, vivrà nella sua pienezza per il resto dei suoi giorni, e nella sua pienezza sarà resa libera di amare.

Questo è il piano che, anno dopo anno, motiva il mio blog; ed è questa la ragione per cui, nonostante quei periodi della vita in cui le mie priorità vengono confuse a causa degli impegni o delle preoccupazioni personali, continuo a ritornarci: perché c’è la coscienza che ogni giorno qualcuno ha bisogno di sentirsi ancora dire che è amato, che è protetto e che ha un valore smisurato agli occhi del Dio che lui ha amato e seguito in tutti i giorni della sua vita.

Leggi tutto…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...