Sulla via del Vangelo "nessuno si senta escluso". La Diocesi di Crema apre alla pastorale per le persone omosessuali

E’ una piccola lettera quella che compare sul sito ufficiale della Diocesi di Crema. Scritta dall’ incaricato diocesano per la Pastorale della Coppia e della Famiglia della Diocesi  per  ‘mandare un segnale di attenzione a quanti-quante sentono e vivono il loro orientamento relazionale con lo stesso genere-sesso, perché non credo sia secondo lo stile di Gesù far sentire qualcuna/o dimenticata/o, abbandonata/o” per ”avviare anche da noi, cioè nella nostra diocesi di Crema, quanto è già iniziato altrove” ed ”offrire a chi si sente escluso dalla comunità cristiana a causa della propria omosessualità, un luogo dove poter pregare, discutere e fare comunione in modo sereno, gioioso e senza dover nascondere le proprie tendenze sessuali…”.

Dopo le Diocesi di Torino, Cremona e Parma anche la Diocesi di Crema si apre all’accompagnamento pastorale delle persone omosessuali.

.
La Diocesi di Crema si apre all’accompagnamento pastorale delle persone omosessuali
Articolo di Antonio Margheriti tratto da cremaonline.it del 5 febbraio 2011

La diocesi di Crema apre le porte agli omosessuali e se ne accorge anche uno dei più importanti organi di informazione on-line del mondo lesbico, gay, bisex e trans (LGBT), il Queerblog.
Il sito ha infatti ripreso il documento firmato da don Franco Mandonico e apparso sulle pagine del sito della Diocesi di Crema nella sezione dedicata alla pastorale per la famiglia.

Leggi tutto…

..


Sulla via del Vangelo "nessuno si senta escluso". L’invito della Diocesi di Crema
Lettera-invito di don Franco Mandonico, incaricato diocesano per la Pastorale della pastorale della famiglia della Diocesi di Crema (Febbraio 2011)

Sono don Franco Mandonico incaricato diocesano per la Pastorale della Coppia e della Famiglia: voglio mandare un segnale di attenzione a quanti – quante sentono e vivono il loro orientamento relazionale con lo stesso genere-sesso, perché non credo sia secondo lo stile di Gesù far sentire qualcuna/o dimenticata/o, abbandonata/o a motivo dell’ orientamento relazionale – sessuale con una persona dello stesso sesso.

Leggi tutto…

Annunci

2 pensieri su “Sulla via del Vangelo "nessuno si senta escluso". La Diocesi di Crema apre alla pastorale per le persone omosessuali

  1. Mi fa piacere leggere documenti del genere, perchè mi accorgo che accanto alla “gerarchia vaticana” di vedute alquanto limitate in questo campo -mi dispiace dirlo- ci sono anche dei sacerdoti molto comprensivi che non stanno a giudicare o a dare “sentenze”, dicendo assurdità del tipo “l’omosessualità è una malattia … è una perversione… è immorale e chi più ne ha più ne metta”; e mi auguro di tutto cuore che ci siano sempre più sacerdoti così!! Dio li benedica!!

  2. è bello sapere che ci sono tanti sacerdoti accoglienti come don Franco Mandonico, don Andrea Gallo e tanti altri, anche perchè questo fa capire che la Chiesa cattolica è molto più varia e articolata e quindi non è soltanto il Vaticano con i suoi dogmi e la sua chiusura e grettezza mentale contro gli omosessuali! C’è soltanto da sperare che aumentino sempre di più questi sacerdoti (e comunque religiosi e religiose) che sanno pronunciare parole di speranza e di accoglienza!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...