Cosa si chiedono i genitori quando scoprono che un figlio è gay, lesbica, bisessuale o transessuale?

Testo realizzato dall’associazione PFLAG NYC (Parenti, Familiari e Amici di Lesbiche e Gay di New York City, Stati Uniti), liberamente tradotto da Pina

Dopo aver scoperto che vostro figlio è gay, probabilmente vi farete molte domande e proverete un insieme di emozioni. Ci vorrà del tempo per elaborare e assimilare questa informazione. Ricordate che non siete soli.
Secondo statistiche largamente approvate, una famiglia su quattro, o anche una su tre, ha un membro diretto che è lesbica, gay, bisessuale o transessuale (GLBT).

leggi tutto…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...