Padre Mychal, da vittima dell’attentato dell’11 settembre a simbolo dei gay credenti

Active Image

Riflessioni tratte da cathogay.canalblog.com dell’11 settembre 2007, liberamente tradotte da Dino M.

Padre Mychal Judge è la prima vittima dell’attentato dell’11 settembre 2001, morto schiacciato dalle macerie mentre era chino su di un pompiere gravemente ferito, è una magnifica figura di prete. "La foto dei pompieri che trasportano le sue spoglie ha fatto il giro del mondo.
Di colpo molti cattolici hanno perorato la sua causa di beatificazione, sono state stampate delle immagini e composte delle preghiere in suo onore.Ma poi si venne a scoprire anche che era omosessuale e che i suoi confratelli e i suoi amici pompieri lo sapevano e che aiutava i gruppi locali di cattoloci gay. Gli omofobi gridarono al tradimento.
Oggi quando il nome di Padre Judge ogni anno viene letto insieme a tutte le vittime dell’11 settembre, tutti gli omosessuali pensano: "era dei nostri questo eroe, questo prete, questo omosessuale". Questa è la sua storia.

Leggi tutto…

Annunci

2 pensieri su “Padre Mychal, da vittima dell’attentato dell’11 settembre a simbolo dei gay credenti

  1. Questa storia non la conoscevo,ma mi ha toccata profondamente anche se non sono credente.Certo che con un papa retrogado e codino come questo vedo difficilmente la beatificazione di questa meravigliosa figura di uomo della chiesa.

  2. 11 settembre 2001:finisce tragicamente il Ventesimo secolo e inizia tragicamente il Ventunesimo.Una preghiera per Padre Mychal e tutte le vittime di quel giorno atroce per New York e per il mondo intero.Speriamo che il Ventunesimo secolo si sviluppi nella pace e nell’amore per tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...