Lettera aperta al Vicario di Roma sul silenzio della chiesa romana sulle violenze omofobe di questi giorni

letteraLettera aperta a Mons. Vallini Agostino, Cardinale Vicario di Roma, dell’associazione LiberamenteNoi di Roma

Amiche, amici, fratelli e sorelle, dopo i noti e dolorosi casi di violenza omofobica ed i rumorosi silenzi della Chiesa Cattolica Romana, sempre pronta a parlare per le questioni che le sono a cuore (vita, famiglia, scuole private, pubblici finanziamenti e immigrazione …) abbiamo deciso di scrivere una lettera aperta al Cardinale Vicario di Roma per sollecitare una chiara condanna dell’odio, della violenza e dell’aggressione ai danni delle persone omosessuali, bisessuali, transessuali e transgender della Capitale.

Leggi tutto…

5 pensieri su “Lettera aperta al Vicario di Roma sul silenzio della chiesa romana sulle violenze omofobe di questi giorni

  1. provo un certo imbarazzo, non poca difficoltà… Visualizza altro e a comprendere una simile volontà, che sembra quasi volere ignorare deliberatamente quanto di più indegno e contro ogni logica umana, ancor prima che spirituale, avviene per mezzo di una chiesa, quale è quella cattolica. Ognuno compie le scelte che vuole, anche se talune sono a dir poco discutibili e apparentemente incomprensibili. Sembra nobile lo scopo del Gionata…ma mi chiedo a cosa stia portando. Mi chiedo anche se esso non sia uno dei tanti stratagemmi studiati ad hoc da parte di certi rappresentanti della chiesa. Magari solo un metodo imbonitore per non perdere ampie fasce di adepti, che, com’è noto, sono in unmero esponenziale omosessuali. Del resto, Aldo Busi ebbe a dire: “Quella tra gay e Chiesa è una guerra tra froci”. scusate, ma il dubbio è lecito.

  2. Vorrei commentare il post precedente. Parlando di Gionata ti chiedi “se esso non sia uno dei tanti stratagemmi studiati ad hoc da certi rappresentanti della chiesa” “per non perdere ampie fasce di adepti che, com’è noto, sono in numero esponenziale omosessuali”. Gonata non è espressione di nessuna autorità ecclesiastica, è formato su base volontaria da persone motivate dal desiderio di far conoscere le esperienze delle persone LGBT all’interno delle loro chiese in Italia. Se poi risulterà essere anche un segnale di speranza per tanti cristiani che si sentono talvolta incompresi ed emarginati dalla loro comunità, e contribuirà a fare riconciliare in modo positivo fede e omosessualità, che ben venga.

  3. Ciao Giuseppe,sono una volontaria di Gionata e Losguardodinoemi da marzo 2009 e ti assicuro che tutte e tutti i volontari dei siti sono persone gay,lesbiche,etero come Erica,che scrivono e traducono,cattolici e protestanti soprattutto valdesi,e che non lavorano per nessuno ma ognuno scrive in piena libertà ciò che pensa.John McNeill e Raul Lugo sono tra i nostri lettori.Puoi quindi abolire il dubbio.Un caro saluto Lavinia.

  4. Un commento anche io per Giuseppe. Concordo con Lavinia e Fabio, ma ci aggiungerei, a lettere enormi, in modo che sia ben chiaro, e non si possano più avere dubbi in proposito: l’omosessualità non è una scelta, ma una condizione. Una delle varie condizioni in cui le persone possono trovarsi rispetto all’orientamento del desiderio sessuale.
    La scelta, caso mai, sta nell’accettarsi, nel provare a vivere in armonia con se stessi, oppure nel camuffarsi, nel nascondersi, nel, direi, castrarsi per adeguarsi ai pregiudizi del nostro mondo etero e fondamentalmente sessuofobico.
    E lo dico da donna etero. Anzi, invito Giuseppe a leggere più approfonditamente i contenuti di Gionata, e se ne ha l’occasione, a fare sincera e libera amicizia con qualche persona omosessuale: farà delle scoperte inimmaginabili prima, sull’amore e le sue varianti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...