In Iraq chi uccide i gay “fa la volontà di Dio". Un carnefice si racconta

omofobiaArticolo di Nizar Latif tratto dal The National (Abu Dhabi) del 2 maggio 2009, liberamente tradotto da Innocenzo

Baghdad. Per il mussulmano Abu il suo lavoro è simile a quello di un chirurgo che taglia le parti malate di un organismo, per salvarlo dal cancro. Ma a differenza di un medico lui non salva vite umane, ma le distrugge.
In particolare Abu e il suo piccolo gruppo di compagni sono orgogliosi di essere responsabili dell’uccisione degli omosessuali di Baghdad.

Leggi tutto…

Annunci

2 pensieri su “In Iraq chi uccide i gay “fa la volontà di Dio". Un carnefice si racconta

  1. Questo sconvolgente articolo racconta un’atroce realtà.Chi in Iraq e ovunque uccide i gay perchè gay dovrebbe essere processato non solo per quel reato ma anche per crimini contro l’umanità,come alla fine della Seconda guerra mondiale al processo di Norimberga i criminali nazisti.Dire che una diversità è importata da stranieri è un’antica falsità:anche verso il 1700 un inglese scriveva che il lesbismo era una moda francese portata da una nobildonna italiana,di cui non dice il nome,alla corte di Francia e da lì diffusasi tra le giovani inglesi che prima erano ignare dell’amore fra donne.Piena solidarietà a gay e lesbiche iracheni,solo le informazioni sulle stragi,gli organismi umanitari e il governo Usa possono fermarle.Grazie ad Innocenzo che ha tradotto per tutti l’articolo.

  2. Anche se mi lamento tanto delle differenze che la gente qui fa a quelli come me, credo di essere nato in una parte giusta del globo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...