Noi Siamo Chiesa, le veglie per le vittime dell’omofobia e lo spirito del Concilio Vaticano II

Veglia2009Comunicato stampa del Coordinamento nazionale di Noi Siamo Chiesa

Care sorelle e cari fratelli, anche quest’anno ci troviamo insieme in questa settimana di preghiera. E ci ritroveremo ancora a lungo, se i segni di speranza in una società libera da pregiudizi, da discriminazioni e da esclusioni non riusciranno a prevalere sugli spiriti negativi che si agitano oggi nel nostro paese e che animano gli attentati alla democrazia, che sono sempre meno evidenti ma sempre più pericolosi.
“Noi Siamo Chiesa” partecipa a questa settimana di preghiera insieme a un generale impegno per la riforma della Chiesa nello spirito del Concilio Vaticano II, che è ora più importante di prima.

Leggi tutto…

Annunci

2 pensieri su “Noi Siamo Chiesa, le veglie per le vittime dell’omofobia e lo spirito del Concilio Vaticano II

  1. Cari amici,condivido la vostra riflessione.Il Concilio Vaticano secondo voluto da Papa Giovanni,il Papa buono,e concluso da Paolo Sesto ha rinnovato profondamente la chiesa,l’ha portata negli anni 60 ad aprirsi alla società che stava cambiando,almeno in parte.Ci sono stati preti operai,preti che hanno difeso minoranze e oggi lo spirito del Concilio è a rischio.Un abbraccio grande.

  2. Mi auguro che aumentino veramente le persone che accettano con serenità le diversità così come mi auguro che aumentino pure (il numero di queste persone) tra i “vertici” della CHiesa: me lo auguro di cuore!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...