Papà sono gay! Il padre lo caccia, il prete vuole esorcizzarlo

rassegna stampaArticolo tratto dal Corriere dell’Umbria del 6 aprile 2009

Mamma disperata: il marito caccia il ragazzo di casa e minaccia di lasciarla. L’allarme è arrivato al telefono aperto gestito dall’Agedo umbra, l’Associazione di genitori e amici di omosessuali. “Ho scoperto che mio figlio è gay. Mio marito l’ha cacciato di casa e il prete ci ha spinto a rivolgerci ad un esorcista“.
A raccontare la sconcertante vicenda è il Comitato provinciale Arcigay di Perugia con un dettagliato comunicato stampa.
La signora Nadia Negroni che gestisce la linea telefonica di supporto alle famiglie che davanti all’omosessualità dei propri figli si sentono smarrite, riceve una chiamata.
Una donna disperata racconta l’incredibile vicenda.

Leggi tutto…

Annunci

2 pensieri su “Papà sono gay! Il padre lo caccia, il prete vuole esorcizzarlo

  1. All’agedo di Palermo abbiamo accolto diversi madri illuse da sedicenti maghi riguardo la possibilità ” GUARIRE I FIGLI” e che hanno pagato considerevoli somme di denaro.
    Abbiamo accolto ragazzi omosessuali e transessuali condotti da famosi esorcisti della città. Fin quando non si farà formazione ed informazione a tutti i livelli, ciò continuerà ad accadere, con grande sofferenza dei figli e dei genitori.

  2. Drammatica questa situazione.Gli esorcismi sono un delirio e il fatto che la chiesa e molti preti li sostengano un fatto gravissimo.E’ chiaro che il diavolo non esiste e quando ne parla la Bibbia intende stati dell’anima o emotivi.Che ci sia un immaginario avversario su cui la chiesa è più potente fa comodo alla chiesa.Pensare all’omosessualità come possessione diabolica è pazzia o malafede.In più l’omosessualità non ha nulla da spartire con l’inventato diavolo perché l’amore è un bene.Queste credenze arcaiche che la chiesa alimenta favoriscono l’ateismo.Ha fatto bene la signora a cercare aiuto nell’Agedo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...