Obama amabo? Amerò Obama

eventi

Riflessioni tratte da usbek.blogs.nouvelobs.com del 21 hgennaio 2009, liberamente tradotto da Dino

Salvo errori da parte mia (ma, fortunatamente, nessun altro ha la mente tortuosa come me) nessuno sembra aver notato che il nome di Obama è l’esatto palindromo di “amabo” che in latino significa “amerò”.

Senza aver pregiudizi su quello che sarà il futuro mandato di Obama, trovo che, nel suo desiderio di amare tutti (come rivela questo palindromo), Obama ha allontanato un po’ l’ecumenismo, con la sua scelta di colui che ha avuto l’incarico di pronunciare la preghiera della cerimonia di investitura.
Nella teo-democrazia americana infatti, un’omelia precede il giuramento del futuro presidente! “In Dio noi confidiamo!”.
Come non stupirsi di vedere in questo ruolo il Reverendo Rick Warren, che è succeduto a Billy Graham nel pool a capo dei tele-evangelici americani e che sembra, con ciò, sul punto di succedergli anche nel gioco politico degli Stati Uniti.

Certo, ci si ricorda degli abbracci di Barack Obama e Rick Warren, durante la campagna, ma una campagna elettorale è una campagna elettorale. Forse Obama in quel momento non aveva ancora scoperto che il suo vero ed unico modello in politica è Segolène Royal.
Quasi nessuno in Francia conosce il Reverendo Warren, anche se il suo pensiero può facilmente essere riassunto in qualche semplice parola. A grandi linee, Rick Warren è contro Darwin, l’aborto e l’omosessualità, per riassumere in un trittico chiaro e senza mezzi termini il persiero del Reverendo Warren.

Leader della destra religiosa ultra conservatrice, persona influente, il Reverendo Warren sta forse tentando una manovra di ricollocamento e di rinnovamento del suo marketing? E’ possibile, perchè è un uomo che si occupa anche di attività commerciali; tra gli altri suoi interessi si dedica anche al tanto popolare “sviluppo personale” e si è messo da poco nell’ecologia. Obama, fin dall’inizio ed in una congiuntura difficile vuol dare dei compiti a quella che può essere vista come una deliberata opposizione ad alcune delle sue convinzioni?

Non so che dire! Si dice che per cenare col diavolo si deve avere un lungo cucchiaio, quello di Barack Hussein Obama sarà abbastanza lungo?

Testo originale: Obama amabo?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...