Le lesbiche, i gay e la chiesa cattolica

riflessioniRiflessioni di Orlando Contreras tratte da elmorrocotudo.cl, liberamente tradotte da Dino

Qualcuno pensa e dice che gli omosessuali e le lesbiche hanno un comportamento che è aberrante. Chi pensa così dimentica, o non vuol riconoscere, che le aberrazioni più grandi registrate dalla storia dell’umanità sono state commesse da eterosessuali.
Altri sono meno severi nei propri commenti e si limitano a dire che omosessuali e lesbiche vivono nel peccato. Questi dimenticano che per la Chiesa tutti commettiamo peccati con i pensieri, le parole, le opere e le omissioni. Dimenticano che l’atteggiamento di Gesù nei confronti di quelli che vivono facendo notare il peccato altrui è di dir loro “chi è senza peccato scagli la prima pietra”.

Leggi tutto…

Annunci

4 pensieri su “Le lesbiche, i gay e la chiesa cattolica

  1. Credo che sia proprio così: le azioni più aberranti le hanno commesse gli eterosessuali. Leggendo certi articoli non mi stancherò mai di dire che nell’ottica dell’amore certi terimini “non dovrebbero neanche esistere”: etero, omo o gay, lesbiche! L’amore è amore!! e quando la chiesa contrasta o attacca le unioni omosessuali mi sembra che uccida i sentimenti di queste persone! Io spero sempre che la Chiesa arrivi a capirlo!

  2. non credo che ci si debba passare la palla tra chi fa più ‘atti impuri’ nella vita, il problema è la totale e immancabile mancanza di senso di amore per il sesso visto sempre e solo come atto sporco e mai come pienezza di un rapporto fra due persone. Mi dispiace non aver ri-visto questa bella storia d’amore che ha visto sobbalzare due o tre volte mio marito al cinema ma che ci ha anche aperto gli occhi ad una realtà così viva e così comune e anche così bella. L’altra sera abbiamo , in prima serata , cominciato a vedere un film in cui si parlava di donne che venivano rapite , squartate, e torturate e seppellite sotto piante di rose:una violenza inaudita e piena di particolari macabri , siamo vecchi e abbiamo visti film di guerra sanguinosi ma non siamo riusciti ad andare avanti e non c’era nemmeno un consiglio di non farlo vedere ai giovani…NON C’ERA SESSO!

  3. Grazie Anonimo per il tuo intervento, sono assolutamente d’accordo con te! si stigmatizza troppo la sessualita e s’ignorano atti di pura vilenza. E questo il mondo nel quale viviamo? due uomini che si baciano scandalizzano, due che si squartano no! e per noi che ci facciamo chiamare Cristiani, tutto cio puo essere normùalità?

  4. ciao. su facebook mi sono iscritta ad un gruppo un po’ demenziale in cui si dice ‘per chi ha almeno qualche volta peccato contro uno dei dieci comandamenti’. Ho fatto un rapido ripasso e non mi sento proprio una santa: mio figlio pensava di essere molto più peccatore di me ma , alla fine, non è che ci differenziamo molto. Forse dobbiamo saper resistere alla ‘normalità’ che ci assale continuamente e da ogni lato. Può essere peggio continuare a partecipare ai riti collettivi della nostra epoca piuttosto che amare veramente chi ci sta vicin*. Per la prima volta hai detto che sei ‘assolutamente d’accordo’ con me! grazie mille , forse perchè c’è scritto anonimo e non anonima?Un abbraccio luterano: pecca forte ma ama più forte ancora! Erica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...