L’omosessualità in Cina, tra tolleranza e tabù millenari

cinaRiflessioni tratte da actu-gay.com, liberamente tradotto da Domenico Afiero

In Cina, le religioni presenti non consideravano, come il cristianesimo, che l’omosessualità fosse un crimine. Tuttavia, l’omosessualità esclusiva non era accettata dal confucianesimo e dal taoismo.
In effetti, nell’ottica taoista, gli uomini devono rispettare un certo equilibrio: lo ying e lo yang. Una relazione tra due persone dello stesso sesso era considerata squilibrata e potenzialmente distruttrice. La bisessualità era, dunque, meglio accettata.

Leggi tutto…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...