Un genitore tra i credenti omosessuali

Immagine attivaTestimonianza di F. G. tratta da Acqua di fonte n.24 dell’ottobre 2002

“Arrivo come un ospite all’incontro dove sono stato invitato, un incontro di preghiera di cattolici omosessuali che nel loro ritiro ribadiscono la loro viva appartenenza alla chiesa. Cattolici omosessuali. Mi fermo sulle parole: cattolici, cioè dichiaratamente membri della chiesa; omosessuali, cioè con una propensione sessuale verso le persone dello stesso sesso… Leggo nel volto di molti il compiacimento per la presenza di un “genitore”. Indovino (o fantastico?) che la mia presenza sia come il segno beneaugurante, per tanti, di sereni e rappacificati rapporti intrafamiliari. So di tutti i fantasmi, di tutti i drammi che scatena in famiglia (e nei vari ambienti) la manifestazione di un diverso orientamento sessuale”. Ecco alcune impressioni sparse di una “scoperta” vista attraverso gli occhi di un genitore.

Leggi l’articolo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...