Noi gay credenti e il sogno di unire la nostra preghiera a quella di tutta la chiesa

Active ImageRiflessione di Gianni Geraci, portavoce del gruppo cristiani omosessuali del Guado di Milano

Numerosi gruppi di omosessuali credenti hanno organizzato, in tutta Italia e in varie parti dal mondo dal 2 al 6 aprile 2008, molte delle veglie che ricorderanno le vittime dell’omofobia.
Noi credenti omosessuali “recandoci nei templi che ospiteranno le tante veglie organizzate quest’anno, porteremo con noi, nel nostro cuore, le tante persone che ci hanno conosciuto e che ancora hanno paura di pregare pubblicamente con noi: se anche loro, in questi giorni, pregheranno il Signore per la salvezza di tutti, di certo qualche cosa di grande potrà succederà”.

Leggi l’articolo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...