Dove è lo scandalo nell’accoglienza delle persone omosessuali?

Active ImageRiflessioni di Andrea Babini

“Fino a quando ci sarà qualcuno che ha bisogno di scrivere vademecum (per l’accoglienza delle persone omosessuali), ci sarà qualcun altro che avrà bisogno di leggere il vademecum per sapere come si fa, evitando il gravoso compito di pensare e scegliere con la propria testa. (…) Sarebbe carino se un giorno qualcuno al posto del vademecum organizzasse un bell’incontro fra chi è “fatto in un certo modo” (e non parlo solo del gay) e “chi è fatto in un altro modo”, dando loro la possibilità di parlarsi. e magari questo incontro non farlo in parrocchia o in Comune, ma in casa, in tante case, non una volta, ma tante volte. Forse…”.

Leggi l’articolo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...