Il 4 aprile 2008 in veglia per ricordare le vittime dell’omofobia. E tu che fai?

Active ImageVenerdì 4 aprile 2008 cristiani provenienti da diverse confessioni e cammini di fede (Valdesi, cattolici, veterocattolici, metodisti, battisti, etc…) saranno in veglia a Firenze e in tante altre città italiane con i gruppi di credenti omosessuali per ricordare le vittime dell’omofobia e per lanciare un segno di speranza. Invitiamo tutti i credenti a unirsi in veglia con loro per infrangere, con la preghiera e la testimonianza, il muro di silenzio che spesso permane nelle nostre chiese su questo tema.

Leggi l’articolo

Annunci

16 pensieri su “Il 4 aprile 2008 in veglia per ricordare le vittime dell’omofobia. E tu che fai?

  1. E’ proprio una buona notizia. Spero che anche a roma possiate farla, nonostante le proibizioni del vaticano. Sono cattolico di vecchia data e tale rimarrò sempre ma volentieri riconosco alla chiesa valdese il merito di porsi all’avanguardia sull’amore cristiano per noi gay.
    spero che la comunioni tra cristiani aumenti sempre, quella comunione che mi sembra queste veglie contribuiscono a incrementare.
    Non appena saranno comunicati i luoghi (se ho ben capito entro febbraio) se c’è una veglia a roma vrrò senz’altro.

    grazie a tutti voi

    giuseppe

  2. L’Associazione Culturale Umanista “Color Porpora” di Milano aderisce alle veglie ecumeniche per le vittime dell’omofobia che si terranno il prossimo 4 aprile in molte città italiane. Come umanisti siamo da sempre al fianco di chi afferma i diritti delle minoranze e fermamente convinti della ricchezza contenuta in ogni diversità. In vista poi del prossimo forum europeo per la nonviolenza, che si terrà a Milano dal 5 all’8 aprile, e che vedrà anche la partecipazione di omosessuali credenti, la nostra ideale vicinanza è ancor più forte e convinta.

    Pace, Forza e Allegria

    Color Porpora
    http://www.colorporpora.it

  3. Ciao,
    volevo comuncarvi che il gruppo emmanuele aderisce anche quest’anno alla veglia per le vittime dell’omofobia. In linea di massima la data proposta va bene , stiamo ancora scegliendo il luogo dove celebrarla.
    Ciao e buon lavoro
    Alberto per il g.emmanuele

    _________________________
    Gruppo EMMANUELE – Padova
    Persone Omosessuali Credenti
    http://www.gruppoemmanuele.it

  4. E’ possibile avere una traccia per la veglia di preghiera del prossimo 4 aprile? Davvero una bella iniziativa alla quale pensiamo di poter aderire come gruppo di gay credenti di Aosta.
    Non sappiamo ancora quali saranno le modalità di attuazione ne il luogo dove avrà luogo la veglia, è quindi indispensabile per noi avere a disposizione testi e materiale per la preparazione. Grazie con la speranza di poter contare sul vostro aiuto restiamo in attesa .
    cordiali saluti
    Marco G.

  5. a proposito dell’iniziativa per il 4 aprile. Noi aderiamo come chiesa metodista di via XX Settembre a Roma.

    Non so se la REFO a Roma abbia intenzione di fare qualche cosa il 4, ma noi organizzeremo un culto sul tema domenica 6 aprile.
    Abbiamo visto in altre occasioni che in settimana le veglie di preghiera non funzionano, e ci piacerebbe che questo argomento fosse affrontato da “tutta” la comunità.

    Un caro saluto!

    Eric Noffke

  6. Cari amici, care amiche,
    la nostra Associazione Viottoli – Comunità cristiana di base di Pinerolo aderisce, anche quest’anno, all’iniziativa delle veglie di preghiere per le vittime dell’omofobia, organizzando a Pinerolo (To) venerdì 4 aprile una veglia di preghiera pubblica.

    In questi giorni stiamo anche contattando le comunità valdesi, le parrocchie cattoliche del pinerolese e il centro ecumenico di Agape per invitare a una partecipazione e organizzazione comune dell’iniziativa. Non appena possibile vi farò sapere il luogo e l’ora precisi.

    Un caro saluto

    Paolo Sales

    ___________________

    Associazione Viottoli – Comunità cristiana di base
    tel. 0121 500820 — fax 0121 091170
    e-mail: viottoli@gmail.com —- http://www.viottoli.it

  7. Care amiche e cari amici,

    anche il gruppo Ponti Sospesi di Napoli aderisce alla veglia del 4 aprile in
    memoria delle vittime dell’omofobia.

    Notiamo con gioia che l’iniziativa si diffonde e travalica i confini italiani.
    Faremo del nostro meglio per organizzarla e per farla conoscerne.

    Vi comunicheremo appena possibile il luogo di svolgimento.

    Un saluto cordiale
    Il gruppo Ponti Sospesi di Napoli

    http://www.gruppopontisospesi.eu

  8. Il gruppo Narciso e Boccadoro, che aderisce alla Veglia del 4 aprile 2008, terrà l’evento assieme alla comunità valdese a Rimini, presso la Chiesa Evangelica Valdese, viale Trento 61 venerdì 4 aprile 2008 alle ore 21.

  9. Carissimi,
    le comunità vetero-cattoliche san Vincenzo di Lerins di Firenze e santa Maria Maddalena di Livorno aderiscono con gioia alla veglia contro l’omofobia del 4 Aprile 2008. La comunità di Livorno preparerà probabilmente una veglia domestica, mentre la comunità di Firenze può partecipare attivamente alla veglia di Firenze anche con un intervento.

    Grazie.
    Pace e bene.

    Giampaolo Pancetti
    Penitente francescano, comunità San Vincenzo di Lerins

  10. Carissimi,

    vi comunico l’adesione, come già lo scorso anno, della Chiesa Cristiana Libera di Avellino alla veglia del 4 aprile prossimo. Terremo in quella data, come lo scorso anno, una veglia anche noi.

    Cordiali saluti

    Maria Marzano
    Presidente del Consiglio di Chiesa

    _________________________

    Chiesa Cristiana libera di Avellino
    Via Padre Paolo Manna, 16
    83100 Avellino
    E-mail: chiesalibera@ildialogo.org
    Tel/Fax: 0825780927

  11. Io faccio che vi linko… non sono credente in forze superiori ma in quelle terrene si, e la comunità protestante italiana (quella conosco e anche benino) ha tutta la mia stima e simpatia.
    La presa di posizione mi pare valida e giusta, per cui ve la pubblicizzo volentieri.
    besos rojos
    ladytux

  12. La newsletter Ecumenici raccoglie fin da ora a questo indirizzo elettronico: ecumenici@tiscali.it tutte le preghiere degli internauti di qualsiasi confessione religiosa e le riflessioni laiche dei non credenti in favore di questa iniziativa.
    Noi sosteniamo More Light Presbyterian negli USA per i pari diritti delle coppie LGBT e per la piena integrazione degli omosessuali nelle comunità religiose e nei templi.
    Prendete carta e penna e fate regnare la libertà dello Spirito.

    Maurizio Benazzi
    Presidente di Ecumenici

  13. Care amiche e cari amici,
    a nome dell’Associazione radicale Certi Diritti aderiamo all’iniziativa ecumenica di veglia per la lotta contro l’omofobia. Faremo conoscere ai nostri iscritti in tutta Italia la vostra inizativa nonviolenta.
    Grazie di cuore per l’impegno che accomuna i nostri obiettivi volti al superamento delle ingiustizie e delle discriminazioni.
    Con amore,

    Sergio Rovasio
    Segretario Associazione radicale Certi Diritti
    http://www.certidiritti.it

  14. Carissimi,

    L’anno scorso abbiamo aderito alla veglia, e c’era tutta la intenzione di farlo anche quest’anno. Solo che la data, 4 aprile, procurava qualche problema, perché sapevo di essere impegnata in quella data. Ultimamente però ho valutato la possibilità di tenere la veglia la domenica 6 aprile. Una decisione che non posso prendere da solo. Volevo condividere questa cosa con la comunità domenica scorsa. Solo oggi, cioè stasera ci siamo incontrati e abbiamo persino buttato giù una traccia per la veglia del 6 aprile. Vi avrei fatto pervenire stasera (notte) la nostra adesione.

    Quindi la chiesa metodista di Pescara organizza una veglia per le vittime dell’omofobia il 6 aprile, ore 10.30 nel suo locale di via Latina 32, perché non possiamo rimanere indifferenti quando donne e uomini sono discriminate solo perché omosessuali. Non sarà un culto adattato al tema, ma l’intero incontro sarà dedicato alla veglia, con preghiere, letture, testimonianze e canti.

    un carissimo saluto,

    Greetje van der Veer
    Pastore plurisede evangelica metodista
    Fermo-Palombaro-Pescara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...