Il teologo Mancuso si confronta “sull’amore omosessuale” al Forum nazionale dei cristiani omosessuali

Di primavera, nel senso di «verità», parla il teologo Vito Mancuso, invitato dai gruppi di cristiani omosessuali ad affrontare le «prospettive teologiche sull’amore» al II Forum dei Cristiani Omosessuali Italiani (Albano Laziale,  30 marzo- 1 aprile 2012).
Per Mancuso, docente di Teologia moderna e contemporanea presso la Facoltà di Filosofia dell’Università San Raffaele di Milano ed editorialista del quotidiano “la Repubblica” autore di numerosi libri tra cui "Io e Dio, una guida dei perplessi" (Garzanti, 2011), era la prima volta che si confrontava sul complesso tema dell’omosessualità.

Nel suo intervento Mancuso ha voluto partire proprio dall’analisi delle due obiezioni che spesso vengono mosse contro l’omosessualità dalla chiesa cattolica, una in nome della Natura e l’altra in nome della Bibbia, per puntualizzarle e smontarle in maniera stringente.

Un lungo intervento, di cui vi proponiamo la la registrazione e la trascrizione integrale, a cui è seguito un ricco dibattito con tante domande che partivano proprio  dalla difficoltà dei cattolici omosessuali di dialogare con la loro chiesa che spesso non sa "ascoltali".

Continua a leggere

‘La novità di Cristo’. Audio conferenza del biblista Alberto Maggi

4478958874_1e036c3ac3A Firenze venerdì 8 aprile la sala della conferenza del biblista padre Alberto Maggi su “La novità di Cristo. Dall’ osservanza della Legge all’accoglienza dell’ amore” era affollata di Kairossini, di amici, di  persone sconosciute provenienti da numerose parrocchie fiorentine e da alcune chiese evangeliche… tutti diversi, per età e storie di fede ma riuniti insieme sotto le volte dell’antica e suggestiva ex chiesa delle Leopoldine di Firenze per celebrare i 10 anni del gruppo Kairos di Firenze attraverso le parole del biblista Maggi che ha voluto aiutarci a riscoprire la ‘rivoluzione del messaggio cristiano’…

Scrive Anna “Venerdì sera è stato davvero un bellissimo incontro, sia per l’intensità delle parole di Alberto Maggi sia per la quantità delle persone presenti.
Tra i tanti spunti, quello di questo Gesù per cui vale la pena rinunciare alla propria reputazione per vivere davvero nella libertà mi è entrato veramente nel cuore.
Grazie a tutti voi e al gruppo kairos che anche a questo giro mi ha permesso di ascoltare parole di speranza e di bene”.

Per chi non c’era ecco la registrazione integrale della conferenza. Per ascoltarla basta cliccare su www.divshare.com/download/14526010-8ee e buon ascolto.

Concilium, la fede, le chiese e l’omosessualità. E’ iniziato un cammino

coppia_pianto “E’ da un po’ di anni che i redattori di Concilium stavano considerando l’idea di realizzare un numero sull’omosessualità, semplicemente perchè questo è un tema  ‘ferocemente dibattuto’ nelle chiese cristiane”.
Ha esordito così il tedesco Norbert Reck,  redattore responsabile dell’edizione tedesca della rivista Concilium, che ha partecipato al Convegno su “I contributi della ricerca teologica al dibattito sulle omosessualità” tenutosi il 4 Ottobre 2008 a Milano ed organizzato dal gruppo Guado, cristiani omosessuali di Milano, e da Noi siamo Chiesa, che ha visto la partecipazione di Mauro Castagnaro di Noi siamo Chiesa, di Don Domenico Pezzini e della Pastora valdese Anne Zell.
Tanti interventi, tra teologia e pastorale quotidiana, discussi in una sala stracolma, dove si sono intrecciate ancora una volta le tante difficoltà che pone, ancora oggi, parlare di omosessualità, Bibbia e chiese e di cui potete ascoltare la registrazione audio completa cliccando qui.

Ma la strada è stata segnata, tra i cristiani la discussione è in corso e continua il 10 ottobre 2008 con la messa in onda alle 22.30, sulla tv satellitare Cult (canale 142 di Sky), del documentario “Confessioni di un gay cattolico” di Alberto D’Onofrio. Per approfondire cliccare qui:

Mentre il 7-9 novembre 2008 avrà luogo a Firenze un convegno nazionale della Refo in cui cristiani provenienti da diverse chiese (Valdesi, cattolici, veterocattoci, etc…), da più esperienze di fede, dall’Italia e dall’estero discuteranno di  “Chiese e omosessualità un percorso decennale e poi quale prospettive?” e, al suo termine, daranno vita ad un culto ecumenico nel segno “dell’inclusività delle persone omosessuali”.

Inoltre domenica 9 novembre 2008, al termine del convegno Refo, avrà luogo a Firenze anche un incontro dei gruppi di gay cattolici ed evangelici per discutere dell’organizzazione della veglia di preghiera 2009 in ricordo delle vittime dell’omofobia.

Siamo in cammino, se puoi non mancare, non tacere, non far finta di non sapere ma dai anche tu il tuo contributo…

Quali percorsi, per gli omosessuali credenti, nella rete e nelle Chiese

amiciQuali percorsi, per gli omosessuali credenti, nella rete e nelle Chiese” è stato il titolo della tavola rotonda organizzata a Milano il 20 settembre 2008 , in occasione del primo compleanno del progetto gionata, un’esperienza in rete nata per riflettere su fede cristiana e condizione omosessuale.
Fabio Regis, volontario del Progetto Gionata, Rosa Salomone del gruppo VARCO,  Gianni Geraci del Gruppo del Guado e Marco G., webmaster del sito del gruppo la Fonte, hanno portato la loro testimonianza e discusso con i presenti sul cammino fatto, che si sta facendo e che resta da fare in rete e nelle Chiese.
Per ascoltare o leggere gli interventi e le testimonianze presentate basta cliccare qui .

Una diversità da accogliere. Intervista a Gianni Geraci

ragazzo_nascosto Alcuni giorni prima del Bologna pride 2008  la rivista Micromega ha realizzato questa interessante intervista a Gianni Geraci, portavoce del gruppo di cristiani omosessuali “Il Guado” di Milano, che tocca tanti aspetti importanti sulla difficile testimonianza di fede degli omosessuali all’interno della Chiesa, parole concilianti che è sempre un piacere ascoltare.  Per ascoltare l’intervista basta cliccare qui

Una discussione a più voci su "Omosessualità nel cristianesimo: approcci alternativi"

Immagine attivaScriveva il reverendo William Sloane Coffin Jr (1 giugno 1924 – 12 aprile 2006) che l’esclusione dei credenti omosessuali “è una spina nella carne della Chiesa e noi non possiamo rimanere né indifferenti, né indecisi”.
Nell’’incontro intitolato “Omosessualità nel cristianesimo: approcci alternativi“, organizzato il 20 Giugno 2008 dal movimento “Noi siamo chiesa” dell’Emilia Romagna ne hanno discusso insieme: Franco Barbero, animatore della comunità di Base di Pinerolo; Gianni Geraci, animatore del gruppo di credenti omosessuali del Guado di Milano; Letizia Tomassone, teologa femminista, pastora e Vicepresidente della Federazione delle Chiese Evangeliche in Italia (FCEI).
Nel corso dell’incontro è stata data pubblica lettura di un documento elaborato dal gruppo dei credenti omosessuali di Noi Siamo chiesa dell’Emilia Romagna “una riflessione che nasce dall’esperienza diretta  di chi vive la condizione omosessuale e vuole andare oltre le discriminazioni”. Per chi non c’era proponiamo la registrazione audio del convegno, basta cliccare qui.